Cerca in WhipArt:
NEWS:
:. WhipArt è... :. Uno di noi :. Contattaci :. Pubblicità :. Eventi Whip :. Biblioteca :. Community
Doctor Art
ScArti
Servizio Denuncia
Segnalaci un sito
By the way...
Torna all'homepage



Michela Alessandroni - 27.06.2005
Angolo poesia - Hermann Hesse, un poeta e nient'altro

Hermann Hesse nacque il 2 luglio 1877 a Calw in una famiglia di rigorosi missionari pietisti. Trascorse l'infanzia tra la città natale e Basilea, manifestando sin da allora un temperamento irrequieto, ma anche un'intelligenza vivace. Frequentò il ginnasio a Calw e poi la scuola umanistica a Göppingen; sostenuto l'esame di stato intraprese un corso di studi teologici presso il seminario di Maulbronn per diventare pastore o professore, ma fuggì appena sette mesi dopo, nel marzo del 1892.

Michela Alessandroni - 20.06.2005
Angolo Poesia - Sono nata il ventuno a primavera. Diario e nuove poesie di Alda Merini

Il titolo dell'ultimo libro di Alda Merini coincide con la prima riga della sua più celebre poesia. Sono nata il ventuno a primavera tratteggia l'esistenza della poetessa attraverso le poesie e i ricordi narrati nelle conversazioni con Pietro Manni, curatore dell'opera. Ma queste conversazioni sono più dei monologhi, leggendo i quali immaginiamo Alda Merini nel disordine della sua casa mentre racconta, con quella sua voce un po' impastata e una sigaretta sempre accesa, le esperienze della sua vita.

Christian Sinicco - 13.04.2005
Angolo poesia - Carlos Nejar, "Miei cari vivi"

E' in Italia Carlos Nejar, in Brasile definito il poeta della condizione umana. Presenta il suo libro Miei cari vivi (Multimedia Edizioni, Collana Poesia come pane, 2004) ed incontra il nostro Paese, luogo d'origine dei suoi avi, ma spiega la trasformazione della terra in cui è cresciuto: "Ora il Brasile sta cercando la sua identità sociale, culturale e politica, nel mondo", con la consapevolezza di avere prodotto una grandissima letteratura nel Novecento.

Mezzacapa - 06.04.2005
Angolo poesia - Un saluto dall'angolo della strada... Ciao, Robert!

"La beat generation è un gruppo di bambini all'angolo della strada che parlano della fine del mondo"
Robert Creeley è stato uno di questi "bambini", e con la sua morte avvenuta il 30 marzo 2005 la poesia americana "postmoderna" ha perso un altro suo grande protagonista.

Mezzacapa - 08.03.2005
Angolo poesia - I limerick e i "nonsense"

Limerick è un'antica cittadina irlandese con un bel castello normanno. Ma non ha niente a che fare con quello di cui parliamo qui, cioè delle poesie paradossali e divertenti che portano lo stesso nome. Il limerick era, originalmente, una filastrocca dal contenuto "piccante" o "scurrile"

Mezzacapa - 05.03.2005
Angolo della poesia - Omaggio a Mario Luzi. L'ultimo grande "ermetico"

La morte dell'ultimo grande poeta del Novecento lascia un grande vuoto nel, già scarso, panorama culturale italiano. Aveva compiuto 90 anni il 20 ottobre dello scorso anno e solo pochi giorni prima, il 14 ottobre, era stato nominato Senatore a vita della Repubblica per i suoi alti meriti dal Capo dello stato.

Mezzacapa - 10.12.2004
Angolo Poesia - Arte e letteratura - "Morte (poiché la Vita ha compiuto il suo turno), tu che apri la porta e introduci nel celeste palazzo,sii tu il mio Dio."

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi-
questa morte che ci accompagna
dal mattino alla sera, insonne,
sorda, come un vecchio rimorso
o un vizio assurdo. I tuoi occhi
saranno una vana parola,
un grido taciuto, un silenzio.

Mezzacapa - 26.11.2004
Angolo poesie - Juan Rodolfo Wilcock: un poeta " Italiano postmortem"

" Vivere è percorrere il mondo attraversando ponti di fumo;
quando si è giunti dall'altra parte che importa se i ponti precipitano. Per arrivare in qualche luogo bisogna trovare un passaggio e non fa niente se scesi dalla vettura si scopre che questa era un miraggio".

di Annalisa Cameli31 ottobre 2004
Si estendono di nuovo la valle e la pianura
che videro lune scordate ormai da tempo,
ebbri danzano i mostri sotto i fiochi raggi,
sorgendo dalle fauci del sepolcro per scuotere il mondo col terrore.


di Mezzacapa11 ottobre 2004
"Sarebbe come dire: io non vivo in Italia perché non mi piace questo governo. Mi pare eccessivo... Spero solo di vivere abbastanza a lungo per vederne un altro" (Corriere della Sera, 7 febbraio 2002).


di Romina Cardia11 luglio 2004
Per Nazim Hikmet la poesia d'amore non è mai soltanto poesia d'amore; egli riassume nell'"Amore" la sua esistenza, quelle esperienze che ognuno di noi ha almeno una volta nella vita.


di Mezzacapa4 giugno 2004
Rocco Scotellaro nacque a Tricarico (Matera) il 19 aprile 1923 da una modesta famiglia. Il padre era calzolaio e la madre sarta, ma, nonostante le precarie condizioni economiche, essi riuscirono a garantire un'istruzione al figlio. Scotellaro frequentò le scuole elementari a Tricarico...


di Mezzacapa4 giugno 2004
"Io, Antonin Artaud, nato a Marsiglia il 4 settembre 1896, cinquant'anni, autore di cinque o sei libri di poesie, attore di cinema e regista [...] ho perso ogni potere di disporre della mia vita, del mio corpo, internato d'ufficio e costretto in manicomio per 9 anni..."


di Mezzacapa01 maggio 2004
"Il poeta è un fingitore.
Finge così completamente
che arriva a fingere che è dolore
il dolore che davvero sente."


di Mezzacapa18 aprile 2004
Di origine italiana Nasce in Andalusia nel 1902 a Puerto de santa Maria vicino Cadice ebbe uno zio garibaldino Tommaso Alberti Sanguinetti. A 15 anni nel 1917 si trasferi' a Madrid dove inizio' a dipingere ed ad avere i primi successi .

di Mezzacapa31 marzo 2004
Nata a Copenaghen in una famiglia operaia visse in quartieri popolari ed ebbe un infanzia difficile, costantemente in discussione con i genitori.
Suo padre era vigile del fuoco, La madre casalinga ed autoritaria;

di Mezzacapa27 marzo 2004
E una donna che aveva al petto un bambino disse:
Parlaci dei Figli
Ed egli disse:
I vostri figli non sono i vostri figli.
Sono i figli e le figlie della brama che la Vita ha di sé.


Galleria Virtuale
Sezione Erotica
Servizi dall'Estero
Concorsi ed Opportunità
Iscriviti alla
Newsletter Whipart!
Inserisci il tuo
indirizzo e-mail:


DAI LA TUA OPINIONE
su questo sito!